I vantaggi del Pair Programming, anche da remoto!

Nell’ultimo anno e mezzo di lavoro in ideato ho avuto l’occasione di lavorare in pair programming per gran parte della mia settimana lavorativa. In cosa consiste questa modalità di lavoro? Partiamo dalla definizione che ne dà Wikipedia:

tecnica di sviluppo del software nella quale due programmatori lavorano insieme a una postazione di lavoro

 

Nella mia esperienza la postazione di lavoro è un concetto superato. Io e molti miei colleghi lavoriamo da remoto, sparsi in diverse città d’Italia o – talvolta – d’Europa o del mondo.
In un’ottica di remote first questo non rappresenta in alcun modo uno svantaggio in termini di produttività e qualità del lavoro. Per il pair programming può anzi risultare un vantaggio: tolto il carico emotivo del dover lavorare fisicamente fianco a fianco con un’altra persona, se ne possono apprezzare meglio i benefici.
Non nascondo che questi non mi sono stati immediatamente evidenti: ho dovuto superare una fase di rodaggio in cui è stato, se non proprio la frustrazione, quanto meno il disagio a farla da padrone.

(altro…)

Ideato Partner di TAG Innovation School

Quest’anno, insieme a TAG Innovation School, la scuola del digitale e dell’innovazione di Talent Garden, accompagneremo nel percorso di formazione e crescita professionale venti giovani studenti che vogliono diventare Frontend Web Developer.

CodeMaster Frontend Edition ha l’obiettivo di formare giovani professionisti del coding per renderli in grado di inserirsi da subito nel mercato del lavoro come programmatori junior.
CodeMaster offre quindi agli studenti non solo gli strumenti ma anche l’opportunità di iniziare a costruire il proprio profilo professionale.

Noi di Ideato abbiamo curato il programma di CodeMaster, ricercato i migliori docenti disponibili e condiviso con loro i contenuti, i project work che gli studenti realizzeranno durante il corso, e collaborato con i tutor per individuare la modalità più adeguata di supporto durante le fasi di esercitazione e lavoro di gruppo.

Nei colleghi e specialisti della TAG Innovation School abbiamo trovato grande professionalità e competenza e soprattutto un nuovo approccio alla formazione. Abbiamo potuto constatare il livello di innovazione insito in questo modello formativo, applicato qui per la prima volta in Italia, e sperimentato con successo negli Stati Uniti e in Inghilterra.

Alle origini di questa Partnership stanno visione e valori comuni: trasparenza e correttezza, apertura al confronto, Continuous Learning e Continuous Improvement.
Abbiamo portato la nostra esperienza di docenti e sviluppatori per garantire un alto livello di qualità nei contenuti.

Crediamo però che il nostro contributo maggiore in un questo Master sia la passione e l’entusiasmo per quello che facciamo: lo sviluppo web appunto. E non smettiamo mai di trasmetterlo!

Questo, per chi volesse ulteriori informazioni, è il sito di CodeMaster: www.code-master.it

AAA… Front-end developer cercasi!

Abbiamo già trovato la figura giusta per questa posizione! Iscriviti qui per restare aggiornato sulle nostre offerte di lavoro.

Stiamo cercando uno sviluppatore front-end da inserire in un team multidisciplinare.

La persona che cerchiamo deve avere una forte propensione a lavorare in team e a migliorare se stessa giorno dopo giorno, attraverso un percorso di formazione continua svolto in autonomia ed in azienda, partecipando ad eventi e contribuendo a progetti opensource da noi portati avanti e non.

Cosa fa un front-end developer in ideato

Il Front-end developer non ha paura di produrre codice usando le nuove tecnologie sul mercato, ma non disdegna neanche piattaforme affermate ed ormai considerate “stabili“, conosce le buone pratiche per garantire performance e qualità di render ed esecuzione adeguate ai diversi device su cui potrà girare il suo lavoro.

Lo sviluppatore/trice di front-end lavorerà a stretto contatto con tutto il team (devops, back-end developers, clienti) e collaborerà nelle scelte tecniche ed implementative.

I suoi principali compiti saranno quelli di:

  • progettare e sviluppare SPA, applicazioni mobile ibride e template responsive con le ultime tecnologie innovative,
  • ottimizzare il markup e le librerie JS ed per garantire performance ottimali.
  • training on the job per alcuni team dei nostri clienti.

 

Le conoscenze del candidato richieste:

Ci piacciono le persone che hanno voglia di apprendere e migliorarsi, non ci aspettiamo una competenza ventennale su un argomento o un altro ma, piuttosto, ci piacciono gli sviluppatori front-end che non sono guidati solo dalle mode dell’ultimo momento e che sappiano applicare buon senso per una visione a medio-lungo periodo.

  • Codice HTML5/CSS3 compliant con le direttive del W3C allo stato dell’arte
  • Conoscenza delle principali problematiche dello sviluppo Crossbrowser e crossdevice e relative pratiche di testing
  • Esperienza nell’uso di SASS e nella definizione di CSS modulari
  • Conoscenza di strumenti come Bower e Gulp
  • Aver studiato ed utilizzato sistemi di griglie e framework modulari (Foundation, Bootstrap, etc..)
  • Buona competenza nell’uso di Javascript vanilla (ma apprezziamo anche molto ReactJS, Angular, jQuery…)
  • Esperienza nell’uso di sistemi di version control (noi usiamo GIT)

 

Competenze non indispensabili, ma molto apprezzate:

  • Esperienza nella progettazione di prototipi e wireframe
  • Esperienza nella progettazione di interfacce grafiche
  • Voglia di parlare in conferenze come relatore

 

Cosa offriamo?

  • Libertà di lavorare dalla sede che preferisci. I nostri uffici sono a Cesena (FC), Osimo (AN) e Milano ma nulla vi vieta di lavorare da casa o dal coworking che preferite, chiediamo però un primo periodo di affiancamento in sede per il periodo di test.
  • Rimborsi spesa per venire in sede a Cesena/Osimo/Milano e partecipare a retrospettive, corsi e attività svolte in sede, se decidi di fare telelavoro.
  • Assicurazione medica privata.
  • Budget per partecipare a conferenze (anche internazionali) ogni anno.
  • Budget annuo per comprare l’attrezzatura (ed i libri) che ti servono a lavorare meglio, da gestire in totale autonomia
  • Dopo un periodo di prova di 3-6 mesi, uno stipendio con RAL da 23k a 28k €/anno, bonus di produzione e rivalutazione in base alle reali capacità.
  • Contratto a tempo determinato per il primo anno e rinnovo contratto a tempo indeterminato.
Candidati per questa posizione

Un framework CSS a prova di test: Frontsize

framework css

Un framework CSS: Frontsize. Un anno e sette mesi fa, ho iniziato a collaborare con ideato, sapevo solo che si trattava di un’azienda che aveva sede a Cesena e Osimo, che il team era composto da sviluppatori molto competenti impegnati su lavori molto interessanti e che lavoravano con un metodo di lavoro chiamato sviluppo Agile. Non avendo mai lavorato su progetti di grandi dimensioni mi sono proposto come collaboratore, così ho avuto l’occasione di affrontare contesti costituiti da molte pagine, con molti elementi indipendenti tra loro, che potevano essere aggiornati di tanto in tanto e che potevano essere presenti in pagine differenti con diverse dimensioni, insomma un contesto che richiedeva un front-end con un CSS molto flessibile e capace di adattarsi a quante più situazioni possibili, sicuramente qualcosa che si basasse su un framework CSS.
(altro…)