Saremo tra i docenti del biennio Alan Turing

docenti alan turing cesena biennio

La Fondazione FITSTIC realizza corsi biennali post diploma professionalizzanti che formano tecnici superiori in grado di intervenire nei settori dell’Information Communication Technology, operando nelle aziende con competenze tecnico-tecnologiche avanzate e altamente specialistiche.
Con la sua attività valorizza la cultura professionale, tecnica, tecnologica e scientifica, intercettando in modo tempestivo ed efficace le richieste di competenze provenienti dal sistema produttivo.

 

ideato tra i docenti

Dopo l’esperienza triennale di gestione dei corsi per il Talent Garden abbiamo deciso di continuare la nostra attività di formazione collaborando con la Fondazione ITS Tecnologie Industrie Creative. Quando siamo stati contattati dal curatore del corso Tecnico superiore per lo sviluppo software, web e mobile – intitolato non a caso ad Alan Turing – abbiamo accettato subito di partecipare.

Il modulo del quale saremo docenti si chiama “Metodologia di sviluppo Agile” e consiste in 50 ore di lezione frontale. Gli studenti vedranno alternarsi in cattedra Michele Orselli, Simone D’Amico e Manuel Baldassarri, supportati da Francesco Fullone e Michele Luconi. Oltre alle lezioni in aula, i ragazzi affronteranno 70 ore di stage verticalizzate su questo modulo.

La collaborazione con l’istituto Alan Turing di Cesena è per noi un’esperienza nuova. Ciò che non è nuovo è il nostro impegno nella divulgazione delle buone pratiche. Da diversi anni collaboriamo con la facoltà di Ingegneria e Scienze Informatiche e con l’Università Politecnica delle Marche, per formare i talenti del futuro.

 

Aperte le porte del nuovo biennio

Tramite il sito della fondazione è possibile iscriversi al corso. L’unico requisito necessario è il possesso di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore. Sono ammessi al corso 25 studenti, a seguito del superamento delle prove di ammissione, alle quali si accede con apposita domanda disponibile sul sito della fondazione.

Le porte sono aperte fino al 16 ottobre 2018.