Incontro DevOps Italia, ecco com’è andata!

Oggi si è concluso l’incontro DevOPS Italia, edizione 2017. Appuntamento fisso, che Ideato non manca da ben cinque edizioni.
Quest’anno è stato proposto con un format diverso rispetto agli ultimi anni, partecipando sia alla prima giornata dedicata ad i workshop che alla successiva dedicata ai vari talk.

Grande successo per il nostro nuovo workshop che per la prima volta è stato proposto al pubblico, che ha risposto con ottimo feedback. Durante il workshop abbiamo trattato la tematica di come progettare e far evolvere infrastrutture cloud (in questa specifica edizione AWS). Rivolto a sistemisti, cloud architect, it managers che già utilizzano i servizi di AWS e che vogliono approfondire gli aspetti legati al design di infrastrutture resilienti e altamente disponibili.

La giornata dedicata alla conferenza è iniziata con una riflessione di Stefano Zacchiroli riguardo al patrimonio che il software open source offre e a cosa accadrebbe nel caso in cui alcune parti di questo codice vadano perse per sempre. Questo progetto è riuscito a raggiungere grandi quantità di codice, rendendolo sicuro da eventuali perdite.

La giornata è proseguita con il talk Ideato, sul tema dell’infrastruttura come codice utilizzando Terraform. Un tema, che sentiamo molto in quanto ci permette di automatizzare la creazione di infrastrutture complesse e gestirle come se scrivessimo del codice. L’utilizzo di template di questo tipo ci permette di risparmiare tempo, evitare errori umani e soprattutto di portare maggior valore a quelle che sono le richieste del cliente. Terraform si è rivelato un argomento che ha saputo coinvolgere e attrarre un pubblico vasto, composto da operations e developer, che posso guardare a questo tool come uno strumento comune per la gestione di infrastrutture. Se non sei stato presente, ti condividiamo le slide che ti possono aiutare nella realizzazione dei tuoi primi passi con Terraform.

Ci portiamo a casa un’altra bella giornata fatta di tech talk, condivisione di conoscenza e tempo dedicato alle relazioni, consapevoli di aver condiviso anche oggi quelli che sono i valori di quest’azienda.