CES 2018: tra le 50 eccellenze italiane anche un asterisco

CES

Dallo scorso novembre ideato ospita tra le sue fila un dottorando dell’Università Politecnica delle Marche, Keyum Talip, che sta svolgendo la sua ricerca nell’ambito dell’intelligenza artificiale e del machine learning.
Nonostante sia entrato a far parte del nostro team da pochissimo, Keyum già ci porta oltre oceano, più precisamente a Las Vegas!

Infatti, proprio in questi giorni si svolge l’International Consumer Electronics Show 2018. Keyum vi partecipa insieme ad Emoj, una delle 50 eccellenze italiane selezionate per il padiglione “Made in Italy, The Art of Technology“.

Emotion & Reaction

Questo il motto della startup che offre un servizio di customer-oriented marketing finalizzato a potenziare le relazioni tra marchio e consumatore tramite l’analisi e l’ottimizzazione dell’imprinting emozionale. L’obiettivo è ambizioso: sviluppare soluzioni innovative di Emotional Data Analytics da utilizzare nel miglioramento dell’esperienza nel settori retail, alberghiero e museale.

Emoj, oltre ad aver vinto il premio IOT Award 2017 come migliore startup agli NC Digital Awards di Milano, è stata selezionata da TILT (Teorema Incubation Lab Trieste) per far parte della delegazione italiana al CES.
Per la prima volta all’interno dell’Eureka Park sarà destinato uno spazio al Made in Italy, dove troveranno posto le miglior startup di wearable, gaming, sicurezza e automazione.

Maggiori informazioni su Emoj e la partecipazione al CES sulla loro pagina Facebook 😉