Bro-gramming the web since 2008

Ideato compie un altro anno, il quarto per la precisione.

Questo sarà sicuramente un anno intenso, infatti dopo aver annunciato a gennaio l’incubazione di OltreTata e deciso di aiutare SocialCibus a trovare un modello di business sostenibile abbiamo deciso di incubare una nuova idea per una startup DraftQ e di aprire un Lean CoWo dove le startup (non finanziate) saranno ospitate gratuitamente per un anno ed aiutate a migliorare la propria competenza tecnica e metodologica.


L’idea dietro a DraftQ è molto semplice, creare una serie di strumenti che facilitino la scrittura di testi tecnici. Nato dal presupposto che “ogni libro è una startup” e dalle pratiche di self publishing e pretotyping abbiamo deciso di sfruttare la nostra esperienza come autori (ormai siamo al terzo libro) e traduttori (abbiamo collaborato alla traduzione della documentazione e dei libri di Symfony 1) e quella di Roberto Sileoni nel mondo dell’editoria per buttarci a capofitto in questa nuova impresa. Il primo libro sarà su “HTML5 e local storage“. Avete libri da suggerirci? Volete testare con noi la piattaforma? Contattateci o dateci feedback!
Per quanto riguarda il Lean CoWo, il cui nome in codice è Koi, sfrutterà uno stabile di 400mq vicino alla nostra attuale sede. L’idea alla sua base è di offrirlo gratuitamente per un anno a 4-5 startup (selezionate) che non hanno ricevuto alcun tipo di fondo ma che hanno una buona idea e voglia di portarla avanti ed a pagamento a freelancer e microimprese che hanno necessità di fare rete.

Negli spazi del CoWo allestiremo inoltre un’aula corsi (simile a quella già attiva in ideato) dove inviteremo nel corso dell’anno alcune delle figure di spicco del mondo agile a fare lezione. Stiamo cercando attivamente finanziatori e sponsor, vi interessa?

Grandi progetti per il 2012 di ideato, e non solo! Continueremo infatti a portare avanti i nostri progetti personali sulla sostenibilità e sul vivere sano. Speriamo solo che il 21 dicembre non finisca li mondo! 😉