Ordinare una lista con un albero binario: come funziona Sortello

sortello ordinamento albero binario

Trello si presta bene per essere utilizzato come kanban board o, in generale, per ordinare l’elenco di cose da fare – per gli amici: ToDo list.
Mettere in ordine la lista ToDo può essere un’operazione lunga e macchinosa, durante la quale è facile perdere di vista l’insieme delle attività e le relazioni di priorità esistenti tra di loro.
La soluzione? Perdere volutamente di vista l’insieme delle card e confrontarne solo due per volta.

Sortello nasce per questo scopo: facilitare l’ordinamento delle card presenti in una colonna all’interno di una kanban board.
(altro…)

Machine Learning per comuni mortali al DevRomagna

machine learning brain

Questa sera ideato ospiterà i ragazzi di DevRomagna per parlare di machine learning, deep learning e intelligenza artificiale. L’argomento sembra aver riscosso molto successo, è un topic molto interessante e abbastanza nuovo… infatti l’evento è andato sold out dopo poche ore!

Lo speaker è Marco Radossi, che negli ultimi mesi ha focalizzato sul machine learning la sua formazione – che ideato promuove e finanzia per ogni dipendente:

(altro…)

Kubernetes Operations… ci piace!

Come sai siamo Amazon Consulting Partner, e seppur AWS ha annunciato Fargate e l’integrazione su ECS di Kubernetes,
volevamo anche uno strumento per il deployment dei nostri cluster che ci desse comunque un minimo di gestione e di libertà.

Kubernetes Operations è uno dei tanti progetti che si è messo in luce per la creazione e l’automatizzazione di cluster con focus iniziale proprio su AWS.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla sua facilità e dall’adattabilità al mondo AWS, dai bilanciatori ELB fino ai volumi EBS.

(altro…)

Da side-project a prodotto: brand identity di Sortello

Sortello è uno strumento che permette di prioritizzare liste in modo semplice ed efficace, sfruttando un algoritmo basato su albero binario: ti permette di confrontare 1 a 1 gli elementi delle liste, ottimizzando il processo di prioritizzazione.

Insieme a Cristiano (ideatore del progetto) e con l’aiuto di Pietro, Nicole, Francesco, Marco e Carla, abbiamo lavorato alla progettazione, l’implementazione e la comunicazione di questo side-project interno, sfruttando il tempo dedicato alla nostra formazione personale, hacknight e il nostro tempo libero (we <3 what we do).

In Sortello mi sono occupato delle attività di design, realizzando la brand identity, UI e implementazione del markup.

(altro…)